La Costituzione per i neo diciottenni di Tradate.

TRADATE


La Costituzione per i neo diciottenni di Tradate.


Si svolgerà il 2 giugno alle 21 in piazza Mazzini la cerimonia di consegna della Costituzione italiana ai neodiciottenni di Tradate.
A ciascuno dei 140 giovani residenti in Città (che hanno compiuto 18 anni nel 2013) è stata recapitata una lettera personale nella quale veniva espressa la volontà di ricordare l'importante momento del passaggio alla maggiore età, con cui si entra a far parte della Comunità Civile, attraverso un piccolo ma significativo gesto, quello dell'invito al concerto dei Corpi Musicali Cittadini in occasione della Festa della Repubblica e della consegna di una copia in formato digitale della Costituzione Italiana.

Da alcuni anni in Comune di Tradate ha istituito un momento pubblico per dare valore all'ingresso dei giovani nella partecipazione attiva alla vita democratica della comunità.
L'Assessore Andrea Botta dichiara :" quest'anno l'attenzione sarà posta in particolare sull'art. 2 della Costituzione, secondo il quale la Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo... e richiede l'adempimento dei doveri inderogabili di solidarietà politica, economica e sociale". Continua: "In un momento di grande delusione e sfiducia nella politica soprattutto da parte dei giovani è essenziale riscoprire i valori fondamentali che stanno alla base della nostra democrazia, affinché attraverso la partecipazione consapevole degli stessi giovani alla vita e alle istituzioni della comunità si possano difendere i principi della libertà e dignità delle persone, dello sviluppo sostenibile e della giustizia sociale".
Si rimanda alle parole di Umberto Terracini, uno dei padri dell'assemblea costituente: "L'assemblea ha pensato e redatto la Costituzione come un patto di amicizia e fraternità di tutto il popolo italiano, cui essa la affida perché se ne faccia custode severo e disciplinato realizzatore".
La serata proseguirà con il concerto del Corpo Musicale Città di Tradate e il Corpo Musicale S. Cecilia di Abbiate che allieteranno i presenti con le musiche della tradizione; i due organici eseguiranno in repertorio brani musicali per tutte le esigenze : da marce sinfoniche al repertorio concertistico che spazia dalla musica classica alla moderna, dalla musica leggera alle colonne sonore dei film ; tutta la Cittadinanza è invitata!