Pandino si veste di fiori, via alle domeniche di festa

PANDINO


Pandino si veste di fiori per una domenica. È merito dei commercianti l'iniziativa di regalare al paese una domenica diversa dalle altre, una giornata di festa in cui assoluta protagonista sarà la primavera con i suoi splendidi fiori, esposti nelle vie del paese e soprattutto in via Umberto I, che con i negozi e le vetrine sarà il vero centro della manifestazione floreale. La data è fissata per l'11 maggio, e a poco meno di un mese di distanza dall'iniziativa i dettagli sono quasi tutti definiti: i commercianti sono già pronti ad aprire le porte, o meglio ad allestire le vetrine, per i propri concittadini e non solo. In effetti, domenica 11 maggio i negozi saranno aperti e avranno vetrine a tema, appunto i fiori e la primavera. Composizioni floreali saranno poi disposte dagli stessi commercianti fuori dagli esercizi e lungo tutta la via Umberto I, e anche i pandinesi saranno invitati a fare la loro parte, esponendo fuori dalle case e sui balconi fiori e piante. Insomma Pandino si vestirà letteralmente di fiori, ma non finisce qui: ci saranno stand e mercatini, tutti rigorosamente a tema.
Per via Umberto I ci saranno esposizioni di vivaisti e fioristi, di case editrici che pubblicano libri di giardinaggio, e stand di aziende di prodotti biologici, come ad esempio il miele. Verrà dato spazio anche all'ecologia e al rispetto dell'ambiente, con un'esposizione di automobili elettriche «Renault», offerte da alcune concessionarie della zona. Le adesioni sono già tante, e l'iniziativa sembra fin da ora sarà un successo, per pandinesi e commercianti. Anzi, i negozianti hanno già deciso di replicare, prevedendo altre tre domeniche a tema nel corso dell'anno, una per ogni stagione. Dopo la primavera, infatti, sarà la volta dell'estate, con protagonisti i libri e la spiaggia, e poi dell'autunno e dell'inverno, dove a farla da padroni saranno il vino e i funghi.