"Lame sotto i portici", sedicesima edizione

Lame sotto i portici

ROMANO DI LOMBARDIA


La sedicesima edizione di "Lame sotto i portici" si svolgerà sabato 23 e domenica 24 maggio all'ombra dei portici quattrocenteschi della via Colleoni a Romano di Lombardia. La manifestazione è promossa dalla locale Sezione dell'Avis, sempre attenta a valorizzare ogni tipo di attività che possa suscitare interessi sociali e culturali nelle loro più diverse forme. Così accade con questa esposizione il cui successo, con il passare degli anni, è stato sancito dalla notevole affluenza di visitatori, collezionisti o semplici appassionati, provenienti da ogni parte d'Italia. Fra gli artigiani coltellinai che vi partecipano si possono incontrare sia i migliori "autori" del coltello artigianale sia alcuni giovani emergenti che si sono fatti già notare per l'accuratezza delle lavorazioni e la funzionalità dei loro modelli. Tutti, comunque, considerano oramai "Lame sotto i portici" un appuntamento irrinunciabile nel loro calendario.
Come consuetudine, saranno presenti i componenti del gruppo "Coltellinai forgiatori bergamaschi - Laboratorio di ricerca sull'acciaio damasco" che si cimenteranno nella forgiatura di alcune lame in damasco.
Anche questa sedicesima edizione si concluderà con la premiazione degli artigiani autori del miglior coltello chiudibile, del miglior modello a lama fissa e della migliore lama in acciaio damasco. Ulteriori premi saranno attribuiti ad altre categorie in fase di definizione.
Romano di Lombardia può essere facilmente raggiunta dalla autostrada A35 (uscita Romano di Lombardia, A4 (uscita Seriate), dalla strada statale n. 11 Padana Superiore oppure in treno (tratta Milano-Verona-Venezia).