Sogno di un Bruscello di mezza estate

campagna chiantigiana

TAVARNELLE VAL DI PESA


San Donato in Poggio

Dal passato rinasce la tradizione del Bruscello. Stornellatori e attori del passato rievocheranno la vita contadina. In scena da venerdì 26 giugno "Sogno di un Bruscello di mezza estate" scritto e diretto da Massimo Salvianti
Sestine, quartine, ottava rima: in ogni angolo del paese la comunità di San Donato rendeva omaggio ai ritmi della vita contadina con il canto, l'improvvisazione e i 'bruscelli' che gruppi di cittadini, residenti nel borgo e nelle campagne circostanti, intonavano insieme spostandosi da un'aia all'altra. Dieci giorni di full immersion nella tradizione popolare e nella storia di San Donato in alcuni dei luoghi più prestigiosi del Chianti, in programma dal 26 giugno al 5 luglio. Pro Loco e Unione comunale del Chianti fiorentino confezionano la seconda edizione della "Bruscellata", un ampio cartellone di spettacoli teatrali, sfilate e rievocazioni storico-folcloristiche, giochi per ragazzi, performance artistiche, esibizioni di sbandieratori, falconieri e arcieri, degustazioni di prodotti tipici e prelibatezze gastronomiche locali.