Festival Cantieri Sonori, seconda edizione

Linea 77

ORZINUOVI


Via Lombardia, dietro l'ex multisala

Ed è così che anche quest'anno l'associazione l'Ordine delle Mosche Bianche si è rimessa al lavoro, grazie anche al sostegno del Comune di Orzinuovi, con obiettivi ancor più ambiziosi, per la nuova edizione di Cantieri Sonori.
Decisa ad alzare il tiro, ha coinvolto tra le più interessanti band del panorama musicale italiano. Partendo dagli storici Linea 77, entusiasti all'idea di tornare ad Orzinuovi, paese che li ha amati e sostenuti fin dai tempi del vecchio Buddha, arrivando ad interessantissime band che stanno muovendo grandi passi sulla scena nazionale ed internazionale.
Giovedì 4 settembre: Endrigo (rock dritto e sudato da Brescia nell'ambito del tour per il loro primo ep: "Spara"), Sula ventrebianco (rock ininquadrabile da Napoli), Hell Spet (country-punk da Brescia).
Venerdì 5 settembre: Gnut (folk cantautorale da Napoli), Matmata (folk rock da Brescia); a seguire in consolle si alterneranno i dj Phil Delcorso, Volto e Loop Looper.
Sabato 6 settembre: Reels of joy (progressive punk-rock da Brescia), Linea 77 (alternative metal da Torino).
Domenica 7 settembre: Earia (soul da Brescia), Karenina (pop rock d'autore da Bergamo), 4 axid butchers (musica ruspante da Brescia), Wemen (pop atipico da Milano).