Fiera dell'Elettronica, 160 espositori da tutta Italia

Fiera elettronica

GONZAGA


Fiera Millenaria

Al via domani (27/9) nel polo fieristico di Gonzaga, la Fiera dell'Elettronica e del Radioamatore, storico appuntamento dedicato alle ultime novità del settore e alle rarità d'epoca, che a ogni edizione richiama pubblico da tutto il Nord Italia. La fiera prosegue anche domenica e con i suoi 160 espositori e 8.500 metri quadrati di stand si conferma uno degli appuntamenti più attesi a livello nazionale per gli appassionati del settore elettronico e informatico.
Nei padiglioni di Gonzaga tutte le novità per quanto riguarda informatica, telefonia, tablet, fotocamere digitali, videocamere e molto altro. Tra i punti forti della manifestazione gonzaghese, oltre all'amplissima quantità e varietà di prodotti, ci sono i prezzi convenienti tipici della fiera. Esperti e non potranno, infatti, trovare ottime occasioni su migliaia di prodotti di elettronica di consumo: computer, stampanti 3D e tradizionali, smart phone, tablet, macchine fotografiche e videocamere digitali, lettori dvd, impianti Hi-Fi e Home Theatre, materiali di consumo e molto altro.
La fiera di Gonzaga è, poi, un appuntamento imperdibile per i collezionisti e i radioamatori. Al Mercatino Millescambi-M.E.M.O. si potranno trovare e scambiare apparecchi e pezzi di ricambio per i propri strumenti elettronici d'epoca.
Spazio anche all'educazione e alla promozione di un concetto di progresso tecnologico accessibile a tutti. La novità di questa edizione sono, infatti, i mini-corsi dedicati ai software liberi, organizzati nello spazio dell'associazione LUGMan (Linux Users Group Mantova). A rotazione, durante entrambi i giorni della fiera, alcuni esperti presenteranno e insegneranno a usare alcuni strumenti avanzati e molto utili a scuola, in ufficio o nella vita quotidiana. Ma, a differenza dei prodotti più pubblicizzati, si tratta di alternative completamente gratuite. Con questa iniziativa LUGMan e Fiera dell'Elettronica e del Radioamatore intendono promuovere la conoscenza di queste opportunità che, soprattutto nei settori perennemente alle prese con difficoltà di budget come la scuola, possono essere un valido strumento.
Domenica, invece, sarà il giorno del Car Audio Competition. In gara, 30 cultori del tuning provenienti da tutta Italia con le loro auto elaborate e arricchite con altoparlanti e strumenti stereo sofisticatissimi.
INFO E BIGLIETTERIA
La Fiera dell'Elettronica e del Radioamatore è aperta sabato 27 e domenica 28 dalle 8.30 alle 18.
Biglietti: intero 8 euro, ridotto 6 euro, gratis fino a 10 anni. Sul sito www.fieramillenaria.it si può scaricare un coupon-sconto.