Campionati Italiani corsa in montagna a staffetta

Il trofeo

LEFFE


È stata presentata ufficialmente l'XI edizione del Trofeo Valli Bergamasche - Memorial Luigi Castelletti, classica della corsa in montagna italiana che quest'anno assegnerà i titoli di Campioni Italiani a staffetta per le categorie Assoluti, Juniores e Master. A tenere a battesimo il weekend tricolore che sabato 24 e domenica 25 maggio porterà a Leffe il gotha della corsa in montagna nazionale, un parterre de roi degno dei grandi eventi. Tra gli altri, il delegato provinciale Coni Giuseppe Pezzoli, che ha fatto gli onori di casa, e Gianfranco Baraldi, presidente nazionale dell'Associazione Atleti Azzurri d'Italia.
Le categorie in lotta per il Campionato Italiano saranno Juniores, Assoluti e Master, suddivise in due partenze: femminile (5.980 mt) alle ore 9.15 e maschile (8.180 mt) intorno alle 10.45 circa. Partenze e cambi avverranno in pieno centro, con la suggestiva scalinata della chiesa di San Martino da affrontare nel finale prima dell'entrata in Piazza della Libertà.
La conferenza è stata anche l'occasione per svelare l'originale trofeo che verrà consegnato ai vincitori dei titoli di Campione Italiano. Si tratta di una navetta - componente fondamentale del telaio, simbolo della tradizione tessile leffese, famosa in tutto il mondo - rivisitata dall'artista artigiano Angelo Balduzzi (Bottega Alleria).