Una mostra (quasi) belixima

CHIAVARI


bar La Cereria, via Dallorso

Si chiama "Una mostra (quasi) belixima" e ha preso il via mercoledì 3 luglio presso il bar La Cereria in via Dallorso a Chiavari.  Le opere sono tutte realizzate dall'artista Raffaella Vernazza, architetto e illustratrice chiavarese. Sono circa una dozzina i quadri esposti, tutti ritratti ad acquarello. Il titolo della mostra è ispirato al gruppo storico di amiche dell'artista chiavarese "E belixime". E non a caso: infatti raffigurate nelle opere ci sono persone vicino a Raffaella: dal papà insieme al Boxer bianco Ophelia, alle amiche, fino al noto fumettista Ivo Milazzo con il quale ha recentemente collaborato alla stesura di un capitolo del libro "L'emozione delle immagini - Viaggio tra Linguaggio e Inconscio" edito da Nicola Pesce Editore. I più attenti potranno notare anche la presenza del noto fotografo Maurizio Galimberti. I quadri saranno esposti e visibili all'interno del locale fino al 31 luglio.