Massimo Paracchini espone un'opera a New ork e Washington

Free sprinkling overflowing e sparkling dalla dimensione alchemico-cosmica al kaos primordiale

VERCELLI


Jolly Madison Towers 22 E 38th st e Sofitel Washington DC Lafayette Square 806 15th

Massimo Paracchini sarà presente a New ork e Washington, rispettivamente il 13 ottobre e il 16 ottobre, con la videsposizione della sua opera intitolata: "Free Sprinkling Overflowing e Sparkling dalla dimensione alchemico-cosmica al Kaos primordiale". Gli appuntamenti sono : a New ork Meeting Room Jolly Madison Towers 22 E 38th st; a Washington Meeting Room Sofitel Washington DC Lafayette Square 806 15th. L'evento è organizzato da EA Editore.

Titolo dell'opera: Free Sprinkling Overflowing e Sparkling dalla dimensione alchemico - cosmica al Kaos primordiale
Olio su tavola 80 x 100

Commento:
Ma come tutto può aver avuto origine da un'onda adimensionale di energia fluente e vibrante che si è atomizzata attraverso la coscienza, per contro tutto può ritornare ad essa attraverso un processo progressivo di smaterializzazione e di transatomizzazione in Free Sprinkling Overflowing e Sparkling fino a giungere al Kaos primordiale.

L'artista dovrà cogliere in ogni opera tutte le vibrazioni dinamiche di un Universo oscillante in continua krometamorfosi alchemica, superando le classiche leggi di uno spazio arcadico - euclideo dalle tre dimensioni per raggiungere, attraverso una geometria globale iperellittica e iperdimensionale, una dimensione totalmente nuova, atemporale, infinita, eterna, cosmica in cui la materia è sul punto di transatomizzarsi nei puri flussi ondeggianti di energia kromatica come era all'inizio nel Kaos primordiale quando tutto ha avuto origine da un'onda adimensionale di energia fluente e vibrante.

Lasciar fluire i colori in Free Sprinkling Overflowing e Sparkling come nel vento o come un fiume in piena che tutto travolge e trascina via e destrutturare tutte le forme di un mondo mitico ormai in estinzione e ogni aspetto di una realtà arcadica-euclidea ormai superata, un tempo concepita come ordine, poi passata attraverso le frantumazioni krometamorfiche alchemiche per arrivare infine al puro Kaos straordinario, cosmico, senza confini attraversato dai movimenti iperellittici e iperdimensionali dell'Universo e della mente che dissolve ogni suo pensiero nel magma krometamorfico dell'anima.

Qualsiasi opera vera non potrà mai essere asservita ad una qualunque realtà mitica nè tantomeno ad una semplice immagine fotografica, ma dovrà essere una pura visione eidetica generata dall'intuizione e rappresentante un mondo cosmico e interiore trasfigurato attraverso una krometamorfosi alchemica e dinamica in transgeometria iperdimensionale fino ad arrivare alla transatomizzazione primordiale tramite quella libera e magica aspersione di colore che è il Free Sprinkling Overflowing e Sparkling, vero orizzonte all'origine del tutto.

Da "Eidetica Trascendentale dell'arte"
di Massimo Paracchini

Organizzatori:
  • Ea Editore
Seguici su: