Una mostra dedicata ai 42 Comuni della Città metropolitana

LASTRA A SIGNA


Sarà inaugurata sabato 18 febbraio alle 16 all'Antico Spedale di Sant'Antonio l'esposizione fotografica "42 Comuni in mostra". Il percorso fotografico della manifestazione ha l'obiettivo di valorizzare i tesori nascosti e i luoghi più interessanti delle amministrazioni situate intorno a Firenze. La mostra, patrocinata dalla Città Metropolitana di Firenze e dal Comune di Lastra a Signa, è curata dal Gruppo video-fotografico Quintozoom. All'inaugurazione saranno presenti il sindaco di Lastra a Signa Angela Bagni e l'assessore alla cultura Stefano Calistri. L'articolazione della mostra prevede due fotografie per ciascun comune della Città Metropolitana, oltre ad un buon numero di scatti dedicati specificatamente all'amministrazione ospitante. Tale selezione è l'esito finale di un progetto nato, a suo tempo, dalla collaborazione fra la Provincia di Firenze e il gruppo Quintozoom, e rimodulatosi in base ai recenti cambiamenti istituzionali. Nello specifico, ciascuna immagine documenta un patrimonio culturale e artistico diffuso ma poco conosciuto, ed è frutto dell'osservazione e del lavoro sul campo dei soci del Gruppo, attivo in ambito video-fotografico da quindici anni.
Dopo la prima presentazione ufficiale a Sesto Fiorentino, l'esposizione ha fatto tappa nei comuni di Campi Bisenzio, Calenzano e Bagno a Ripoli. A Lastra a Signa la mostra, organizzata in collaborazione con l'associazione "Pro Lastra - Enrico Caruso", sarà visitabile fino al 25 febbraio, tutti i giorni dalle 16 alle 19. L'ingresso è gratuito.