Frammenti di un territorio

frammenti di un territorio

PAVIA


Sala mostre del Castello Visconteo, viale XI Febbraio 35

Si intitola "Frammenti di un territorio" la personale dello scultore Sergio Alberti, protagonista nella Sala mostre del Castello Visconteo di Pavia da sabato 8 novembre (inaugurazione ore 18) e fino a domenica 7 dicembre. La mostra, il cui sottotitolo è "Opere in bronzo e carta 1981-2014", si propone come un'antologica dell'artista pavese, e dai primi lavori - Germinatoio e Struttura orizzontale - conduce fino ai più recenti Tracce di un territorio e Tracce senza fine, in un viaggio tra le carte, che rappresentano lo scheletro, l'anima, il presupposto della scultura, il suo fantasma, e le opere in bronzo, il metallo nobile, che calca a pennello le esperienze plastiche.
Filo conduttore è la poetica del frammento, attorno a cui ruota tutta la produzione di Alberti.
La mostra rimarrà aperta al pubblico secondo i seguenti orari: da martedì a domenica 10 - 17.50; dal 1°dicembre 9 - 13.30