L'artista pavese Marco Faggi espone a "Vetrina d'Arte a Firenze"

marco faggi

FIRENZE


Domenica 21 settembre a Firenze, presso le sale dell'Hotel Domus Florentiae Marco Faggi - artista pavese, figlio di Remo Faggi - sarà premiato con l'Oscar della Cultura. Si tratta della IX edizione del premio organizzato dalla "Galleria Centro Storico" di Firenze per cui l'artista pavese è stato selezionato con l'opera "Omaggio al Classicismo". Sempre a Firenze Marco Faggi parteciperà a una mostra collettiva di artisti provenienti dall'Italia e dall'estero presso la Galleria Centro Storico. L'esposizione, dal titolo "Vetrina d'Arte a Firenze", è riservata agli artisti premiati con l'Oscar e sarà inaugurata sabato 27 settembre per rimanere aperta al pubblico fino al 10 ottobre. Faggi espone l'opera "Naufragio dell'arcipelago dell'io" (cm 75x110, Policarbonato, penne a biro, collage, resina - nella foto a sinistra). «Il tema della mostra "I ritmi del mare" è affrontato in modo personale - spiega Marco Faggi - proponendo al pubblico svariate forme linguistiche: da soluzioni figurative svolte con tecniche varie a formulazioni informali e concettuali. A mio avviso si tratta di una mostra dalle infinite sfaccettatura espressive, tante quanto lo spazio vastissimo di un mare che entra in modo silenzioso nella coscienza collettiva della nostra sfera spirituale». Questi gli orari di apertura al pubblico: 11.30-13.30 / 16.30-19.30. Chiuso domenica, lunedì mattina e giorni festivi.