Torna alla lista degli eventi
il 20 novembre 2017  altre date 

Opificio delle Pietre Dure

Inizialmente i laboratori erano situati in un'ala degli Uffizi, in seguito fu Pietro Leopoldo di Lorena che nel 1796 spostò l'attività nell'attuale sede di via degli Alfani. L'attuale sistemazione museale, risalente alla seconda metà del secolo scorso, segue un criterio tematico e raccoglie opere in pietre dure e in marmi policromi, scagliole, dipinti su pietra e dipinti a olio. Il piano superiore è invece dedicato alla lavorazione dei materiali, vi sono esposti strumenti, banchi da lavoro ed un allestimento che illustra, ad uso didattico, le fasi di lavorazione di tarsie ed intagli.
Tra le opere più interessanti: lo Stemma mediceo con putti; un Ritratto di Cosimo I in pietre dure del 1597; un Piano di tavolo con strumenti e ghirlande floreali in commesso di pietre dure, del 1849.
Attualmente l'Opificio mantiene l'attività di restauro di mosaici in pietre dure, in commesso fiorentino.

Info orari
Dal lunedì al sabato, dalle ore 8.15 alle ore 14.La biglietteria e il bookshop sono aperti al pubblico dalle ore 8.15 e chiudono alle ore 13.30

Chiuso la domenica ed i giorni festivi. Il museo rimarrà chiuso anche il giorno 24 giugno, festa del Patrono di Firenze

Biglietti a partire da 3.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

Previsione meteo del 20 novembre:
Sereno
Temperatura min:2° max:13

foto e contenuti Copyright