Occhi sul Cielo

Dal cinema muto all'astronomia contemporanea
Uno spettacolo che combina cinema, teatro e seminario accademico in un inedito esperimento di comunicazione scientifica. Un viaggio che parte da una notizia dei primi del ?900, attraversa il cinema di quegli anni, segue gli sviluppi scientifici del secolo e arriva alle scoperte astronomiche più recenti.

Venerdì 9 ottobre
Pioggia di comete
Dai confini del sistema solare: portatrici di vita o messaggere di sventura? Le comete fra immaginario e scienza

Sabato 10 ottobre
Occhi sul cielo
Da Galileo ai telescopi spaziali: gli occhi degli astronomi sul cielo attraverso lo sguardo del cinema muto

Visione notturna è una produzione di INAF-Osservatorio Astrofisico di Arcetri, Associazione Astronomica Amici di Arcetri e OpenLab-Università di Firenze in collaborazione con il Museo Nazionale del Cinema e con il Teatro del Mantice.
A cura di Lapo Casetti, Antonella Gasperini e Paolo Tozzi con John Robert Brucato, Guido Risaliti e gli attori del Teatro del Mantice

Infini.to è composto dal Museo interattivo dell'Astronomia e dello Spazio e da un Planetario digitale tra i più avanzati d'Europa; adottando le moderne tecniche espositive basate sull'interattività offre al pubblico le più avanzate conoscenze sull'Universo.
Il Museo interattivo è posto su 4 livelli. Su ogni piano le postazioni interattive consentono di sperimentare in prima persona i principali fenomeni dell'Universo: gravità, magnetismo, velocità della luce, teoria del Big Bang e molto altro ancora.
Il Planetario si trova nella grande sfera rossa all'interno del Museo e può accogliere 98 persone. La proiezione a tutta cupola permette di vedere il cielo a qualsiasi ora e in qualsiasi luogo, oppure viaggiare alla scoperta dei più affascinanti oggetti che popolano l'Universo.

Le date
9 e 10 ottobre Torino, Planetario

Orari
Apertura biglietteria ore 19:30
Inizio spettacolo ore 21:00
Fine spettacolo ore 22:45 circa

Link esterni
Sito Ufficiale Planetario di Torino

Biglietti a partire da 11.50 €ACQUISTA I BIGLIETTI

Seguici su:
   

foto e contenuti Copyright