Museo Fender Vintage

In mostra una vastissima collezione di materiale originale Fender costituita da oltre 100 pezzi rari fra chitarre, bassi e amplificatori.
Era il 1950 quando per la prima volta comparve una chitarra elettrica in un negozio di strumenti musicali, quella data segnò l'inizio della musica moderna. A generarla fu il rivoluzionario Leo Fender, fondatore dello storico marchio Fender con sede in California (USA).
La mostra Museo Fender Vintage ripercorre il periodo d'oro della Fender mostrando tutti i modelli di strumenti elettrici ed amplificatori costruiti dal 1951 al 1974 anno della sua cessione ad altra società. Nella sala auditorium del teatro sono in programma anche 4 incontri, con prove e dimostrazioni, curati da Flavio Camorani, riguardanti i cicli produttivi ed esplicativi dei modelli Telecaster, Precision Bass, Stratocaster e Jazz Bass.

Le date
Dal 17 al 24 luglio Pistoia, Teatro M. Bolognini

Orari
17 luglio - ore 16-02
18 luglio - ore 11-02
19 luglio - ore 11-01
20 luglio - ore 17-22
21 luglio - ore 17-01
22 luglio - ore 16-20
23 luglio - ore 16-20
24 luglio - ore 17-01

Biglietti a partire da 9.80 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright