La Prima Guerra Mondiale-Paolo Mieli

La pallottola che la mattina del 28 giugno 1914 colpì a Sarajevo l'arciduca Francesco Ferdinando dando inizio alla prima guerra mondiale, fu estratta, messa da parte ed è ancor oggi esposta in una teca del castello boemo di Konopiste. Il colpo andò a segno quasi per caso. Oggi gli storici sono concordi nel ritenere che, se quel proiettile non fosse andato a segno, la guerra prima o poi sarebbe esplosa lo stesso e avrebbe ugualmente cambiato il mondo intero.

La data
6 marzo Roma, Auditorium del MAXXI

L'incontro"La Prima Guerra Mondiale" vedrà la partecipazione di Paolo Mieli. Presenta Giovanna Melandri Presidente Fondazione MAXXI, introduce Margherita Guccione Direttore MAXXI architettura.

Biglietti a partire da 5.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright