Torna alla lista degli eventi
il 27 luglio 2018  altre date 

Villa Medici - Take Me I'm Yours

L'Accademia di Francia a Roma ? Villa Medici è lieta di presentare Take Me (I'm yours), mostra collettiva e partecipativa che riunisce le opere dei 15 pensionnaires di Villa Medici affiancati a numerosi artisti internazionali, per un totale di 89 artisti.

Fortemente voluta dalla direttrice Muriel Mayette-Holtz e a cura di Christian Boltanski, Hans Ulrich Obrist e Chiara Parisi, Take Me (I'm yours) è la più vasta mostra d'arte contemporanea mai presentata a Villa Medici. Inoltre, le opere dei pensionnaires dialogheranno con quelle di artisti di fama internazionale, prendendo parte a un format espositivo di grande successo che ha fatto il giro del mondo.

Take Me (I'm yours) incorpora la mostra annuale del ciclo L ORO concepita come laboratorio per gli artisti e i ricercatori in residenza all'Accademia di Francia a Roma. Un terreno di confronto dove s'incrociano molteplici discipline ed esperienze eterogenee che nascono all'interno della Villa. Luogo d'interazione tra i visitatori e gli artisti, Take Me (I'm yours) è caratterizzata dalla sua forma aperta e in continua evoluzione. I visitatori sono autorizzati ad adottare comportamenti normalmente proibiti nei musei ? interagire, toccare, testare, prelevare, degustare, esperire, scambiare ? prendendo così parte alla completa disseminazione, trasformazione e rinascita delle opere esposte. Take Me (I'm yours) è anche una mostra sulla trasmissione e sulla memoria, poiché i progetti si costruiscono al mattino e si dissolvono la sera, in costante mutazione fino al momento in cui le sale rimarranno vuote, le opere saranno disperse per la città e il visitatore, entrando a Villa Medici, si troverà davanti a un'esposizione da immaginare.

Take Me (I'm yours) è dedicata all'artista belga Jef Geys, recentemente scomparso e sostenitore di un'arte concettuale rivoluzionaria, alla base della prima edizione della mostra.

Concepita nel 1995 da Christian Boltanski e Hans Ulrich Obrist per la Serpentine Gallery di Londra, Take Me (I'm yours) ha avuto ? grazie alla sua riproposizione nel 2015 a Parigi insieme a Chiara Parisi ? numerose orchestrazioni, e ogni volta si arricchisce e si sviluppa, coinvolgendo un numero sempre maggiore di artisti invitati a interrogarsi su questo format.

Vent'anni dopo l'edizione londinese, una prima riedizione si è svolta alla Monnaie de Paris, suscitando un enorme entusiasmo, tanto da essere riproposta alla Kunsthalle Charlottenborg di Copenhagen e al Jewish Museum a New York. In seguito, nel 2017, Take Me (I'm yours) ha fatto parte di Bienalsur, la Biennale d'arte contemporanea dell'America del Sud, ed è stata presentata all'HangarBicocca a Milano. E a partire da Villa Medici, la mostra curatoriale Take Me (I'm yours) sarà disseminata e lasciata libera di essere ricreata altrove.

Le date
Dall'1 giugno, Villa Medici

Orari
Dal venerdì alla domenica dalle ore 14.00 alle ore 19.00

Info ridotto
Hanno diritto al ridotto rispetto al prezzo intero del biglietto:
giovani sotto i 25 anni, persone sopra i 60 anni, disoccupati (dietro presentazione di un documento), insegnanti di storia dell'arte, pensionanti e membri di altre accademie e istituti stranieri a Roma, titolari di una carta studente, Roma Pass, Metrobus, Carta più Feltrinelli, Bibliocard, FAI, Romaeuropa o Opera Card.

Biglietti a partire da 6.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

Previsione meteo del 27 luglio:
Sereno
Temperatura min:23° max:26

foto e contenuti Copyright