Dalla Belle Epoque alla Grande Guerra

vigevano

VIGEVANO


Museo della Calzatura "Pietro Bertolini" , primo piano delle scuderie ducali del Castello Sforzesco

Dal 7 marzo al 3 maggio il Museo della Calzatura "Pietro Bertolini" ospita una mostra che farà tuffare il visitatore nelle atmosfere di inizio Novecento. L'esposizione si articola in teche contenenti calzature, che vanno da fine Ottocento al 1918. Sei vetrine sono dedicate alla Belle époque e sei alla Grande Guerra permettendo di confrontare questi due momenti storici, tanto vicini quanto drammaticamente differenti. Tutto è reso ancor più suggestivo grazie agli accessori d'epoca come i complementi di costume gentilmente concessi da "La Camelia Collezioni" per la sezione espositiva della Belle époque e cimeli storici, provenienti dalle Civiche raccolte, per la sezione bellica. Percorrendo il corridoio del Museo sarà possibile rivivere i fasti spensierati di un'epoca felice, ammirando eleganti scarpe femminili, dagli stivaletti con i bottoncini di Lina Cavalieri alle austere calzature delle Suffragette, da cui si intuisce il vento progressista dell'emancipazione femminile, fino ad arrivare al rigore degli scarponi militari usati dai nostri soldati in trincea, che sono veri racconti di sacrificio e dolore dei famosi "Ragazzi del '99". Ingresso libero.