Il Primo Papa

Il Santo Padre Papa Francesco ha richiamato l'attenzione del mondo verso i poveri, i bisognosi e tutti coloro che necessitano di aiuto, un aiuto concreto quotidiano fatto di cose tangibili ma anche di attenzioni e carità sociale verso il prossimo.....

La compagnia teatrale SDT Music attraverso i due suoi fondatori Tony Labriola e Stefano Covoni con la collaborazione del primo cittadino di Verona Flavio Tosi, hanno risposto con entusiasmo portando all'attenzione dell'Elemosiniere apostolico un progetto a finalità benefica che si terrà presso l'Arena di Verona in data 25 aprile 2015. Si tratta di un spettacolo Musical rock sinfonico dal titolo "IL PRIMO PAPA - la libertà di essere uomo" scritto dagli autori Tony Labriola, Stefano Govoni, Vittorio Costa, edito da SDT MUSIC con musiche e testi originali degli stessi autori.
La regia è stata affidata a Marco Simeoli, le coreografie sono di Stefano Bontempi.
L'incontro svoltasi in Vaticano data 4 agosto presso l'Elemosineria Vaticana al quale erano presenti il Sindaco di Verona Flavio Tosi, gli autori Stefano Govoni e Tony Labriola, il referente vaticano Don Sergio Mercanzin e il responsabile tocnico organizzativo Michele Calì ha dato via all'operazione.
I convenuti, ricevuti da S.E. Mons. Konrad Krajewsky, hanno presentato al prelato il progetto che ha come finalità quella di devolvere gli incassi della serata ai poveri di Papa Francesco, invitando l'Elemosiniere alla prima di questo spettacolo. Durante l'incontro Mons. Krajewsky ha avuto parole di apprezzamento per la lodevole iniziativa soffermandosi sul significato più puro e vero della parola elemosina, sui suoi contenuti etimologici che richiamano la "compassione" e la "pietà" verso il prossimo che diventano arricchimento personale e sociale,Mons. Krajewsky ha confermato la Sua presenza in Arena per questa anteprima nazionale de "Il primo papa" che si terrà il giorno 25 aprile alle ore 21,00.

In quella occasione porterà a tutti i partecipanti la Benedizione del Santo Padre Papa Francesco.
La storia
Gesù parla della vita di Pietro del suo percorso di fede, della sua vita di pescatore, del loro incontro, del "tradimento", la Passione di Gesù, l'incarcerazione al Mamertino per finire la sua missione evangelica, al conflitto con Nerone terminato con il martirio e la crocifissione del Primo Papa.Musiche coinvolgenti arrangiate da Tony Labriola, 15 attori, 18 tra ballerini e acrobati, mega proiezioni ci faranno rivivere la storia di quello che è stato "Il Figlio prescelto dal Maestro come fondatore della Sua chiesa".
La splendida cornice dell'Arena di Verona ci accompagnerà in questo emozionante viaggio di Fede.

La data
25 aprile Verona, Arena - ANNULLATO

Biglietti a partire da 18.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright