Palio Dl'Urmon

robbio palio

ROBBIO


Giovedì 28 agosto prende il via la dieci giorni di festeggiamenti che accompagneranno la cittadina lomellina fino a domenica 7 settembre, giorno clou del Palio Dl'Urmon che quest'anno giunge alla sua 30esima edizione. Il Palio, dopo l'apertura del 28 agosto con un'esibizione di Brazilian Jiu Jitzu, prosegue il 29 e il 30 con le serate dedicate alla spettacolare Rassegna Canora. Domenica 31 agosto, sotto il palatenda di Piazza Dante Alighieri, arriverà la fiaccola trasportata dai ragazzi della Podistica Robbiese. A seguire, la sfilata di moda con protagonisti i giovani robbiesi. Da lunedì 1 settembre il Palio dl'Urmon entra nel vivo con i giochi in piazza. La prima serata sarà dedicata ai bambini che si sfideranno nella gara delle carrioline, e poi i ragazzi di elementari e medie si daranno battaglia nel gioco di Sciopa la bomba, gara a base di lancio di gavettoni. Martedì 2 settembre è la volta del percorso a ostacoli dell'Imbroiamond, seguito dal tradizionale e spettacolare gara della Palla Mattone. Mercoledì 3 settembre sfida del Carilò e subito dopo, il gioco forse più atteso e sentito del palio: il tiro alla fune! L'ultima serata di giochi in piazza, giovedì 4 settembre, vedrà una novità rispetto agli anni passati. Un gioco nuovo "su e giù dla pertia", in cui i ragazzi dei rioni dovranno salire e scendere da una pertica trasportando degli oggetti. L'ultimo gioco invece sarà un classico del palio: il taglio del bicc. Venerdì 5 settembre spazio alla notte bianca robbiese. Infine, domenica 7 settembre, avremo in mattiinata la processione per le vie di Robbio e la Santa Messa con benedizione del Palio; mentre nel pomeriggio grande sfilata dei rioni seguita dalla attesissima corsa delle carriole che determinerà il vincitore del trentesimo palio.