Al via Bibliocult, appuntamenti per ragazzi e adulti promossi dalla biblioteca comunale

LASTRA A SIGNA


Partirà venerdì 2 ottobre "Bibliocult", il programma di attività e proposte promosse dalla biblioteca comunale per il periodo ottobre-dicembre 2015.
Un intenso cartellone di eventi che si terranno alla biblioteca comunale in via Togliatti e presso il punto Bibliocoop, al Centro Coop di via Santa Maria a Castagnolo.
Le iniziative partiranno alle 17 con le letture per bambini (dai 3 ai 6 anni) "Le storie di nonna Dada" a cura di Daniela Bianchini.
Sabato 3 ottobre il programma continua con due appuntamenti dedicati a bambini e ragazzi: alle 10.30 "Alleggeriamoci - lettori in azione!", letture per bambini di età dai 5 ai 7 anni a cura di Letizia Fuochi con la partecipazione degli allievi del corso di lettura (gli altri si terranno il 17 ottobre, 21 novembre e 5 e 19 dicembre sempre alle 10.30) e alle 16.30 "Ragazzi in scena", fiabe e racconti a cura del Laboratorio teatrale dei ragazzi del Teatro delle Arti a cura di Giulia Comper. Sabato 10 ottobre alle 11 si inaugurerà la mostra di Biblioart "Illustratori a km 0. Vicoli" a cura di Andrea Lemmi e Le Vanvere. Sempre ad ottobre partiranno gli appuntamenti "Liberamente" dedicati al benessere psicologico: il primo sarà giovedì 15 ottobre alle 18 sul tema "Obesità e sovrappeso: parliamone" a cura di Beatrice Patrone, psicologa e psicoterapeuta e Benedetta Paoletti dietista (l'altro incontro si terrà il 12 novembre alle 18 dal titolo "Sos emozioni,capirle meglio").
Il 24 ottobre alle 18 la programmazione continua con la performance teatrale "Le città invisibili" a cura di Rosanna Gentili. Infine sabato 31 ottobre in occasione della festa di Halloween alle 16.30 si terrà lo spettacolo "Storie da paura" a cura di Rosanna Gentili per ragazzi dai 6 agli 11 anni.
Le iniziative continueranno nei mesi di novembre e dicembre con ancora tanti appuntamenti dedicati a bambini, ragazzi e adulti, fra i quali: gli incontri di "Tutti all'Opera" a cura di Silvano Sanesi dedicati all'opera lirica, la "Guida all'ascolto della musica classica" e ancora laboratori e letture per bambini.