Al via "Leggere che gusto"

LASTRA A SIGNA


Dal 12 al 22 marzo torna a Lastra a Signa "Leggere che gusto!" la manifestazione dedicata alla promozione della lettura rivolta soprattutto alle giovani generazioni che prevede mostre, incontri con gli autori, laboratori, spettacoli, letture e mercato librario.
Come ogni anno l'evento, giunto ormai alla 16 edizione, è promosso dal Comune insieme all'Istituto Comprensivo, Comitato genitori e Slow Food e si terrà soprattutto all'Antico Spedale di Sant'Antonio in via Dante Alighieri, in piazza Garibaldi e alla Biblioteca Comunale.
La rassegna sarà inaugurata sabato 12 marzo, giornata particolarmente ricca di iniziative: alle 10.30 si svolgerà il taglio del nastro della manifestazione all'Antico Spedale di Sant'Antonio alla presenza del sindaco Angela Bagni, dell'assessore alla cultura Stefano Calistri e dell'assessore alla pubblica istruzione Elena Scarafuggi e l'apertura della mostra mercato del libro (che proseguirà fino al 22 marzo presso il Sant'Antonio in orario 9-13 e dalle 15.30 alle 19). Sempre lo stesso giorno si terrà la mostra "Immagini per un libro", con gli elaborati dei bambini delle scuole, alle 15.30 la scrittrice Anna Lavatelli sarà in biblioteca per il laboratorio "Giallo in biblioteca" dove sarà possibile imparare ad inventare racconti gialli. Domenica 13 marzo il programma continua sempre all'Antico Spedale di Sant'Antonio con, a partire dalle 10.30, laboratori del gusto a cura di Slow Food, letture digitali e attività creative, l'incontro con lo scultore Belarghes alle 17, durante il quale sarà possibile imparare a realizzare un'opera d'arte.