«Cara Santa Lucia...», serate di luce e di doni tra musica e poesia

Laura Curino

BERGAMO


Torna «Cara Santa Lucia...». Dopo il successo delle due precedenti edizioni, che hanno visto la partecipazione di un numero sempre crescente di compositori, poeti e scrittori, riecco l'iniziativa a scopo benefico dedicata alla santa dei doni e della luce. Due gli appuntamenti in programma: sabato 13 dicembre (ore 17) nella Chiesa di San Leonardo e domenica 14 dicembre (ore 17) nei locali della Galleria Previtali, in via Tasso 21 (ingresso ad invito, prenotazione obbligatoria, 340.7280347, comeunfiordiloto@gmail.com).
Per il 13, come gli altri anni, è stato chiesto ad alcuni compositori italiani molto noti anche all'estero di musicare il testo scritto dal poeta e scrittore Alessandro Bottelli e ispirato a un dipinto del pittore secentesco Carlo Ceresa raffigurante Santa Lucia (esposto per l'occasione e collocato temporaneamente nella Chiesa di San Leonardo). All'esecuzione delle nuove partiture saranno alternate letture di poesie e racconti inediti dedicati al tema della luce, della vista e della santa, scritti appositamente per la serata da alcuni fra i più importanti poeti e narratori italiani viventi e interpretati da Laura Curino.
Domenica 14 dicembre, poi, esclusivo concerto-lettura con accompagnamento di musica jazz, in cui l'attrice Federica Cavalli interpreterà una selezione di racconti in versi e in prosa inviati nelle due prime edizioni di «Cara Santa Lucia...» da scrittori quali Lorenzo Arruga, Stefano Benni, Andrea Camilleri, Vivian Lamarque, Dacia Maraini, Tiziano Scarpa, Andrea Vitali.