Torna alla lista degli eventi
il 27 ottobre 2018

Flavio Oreglio Show

Flavio Oreglio festeggiava nel 2015 i suoi trent'anni di attività artistica con una performance sull'arte del sorriso e le sue implicazioni sociali, politiche, scientifiche e storiche. Il titolo vuole essere un tributo simultaneo a Cartesio (Discorso sul metodo) e Petrolini (Discorso dell'attor comico), simboli dei grandi amori di Oreglio, scienza/filosofia e cabaret. Due discorsi che diventano uno. Il percorso narrativo dello spettacolo affronta l'essenza dell'arte del ridere attraverso l'analisi delle dinamiche per esercitarla e delle motivazioni che spingono i cultori a metterla in atto. Riflessioni semplici e ad ampio spettro dalle quali emergono aspetti singolari e divertenti. È un discorso comico sul comico. Comicità al quadrato, come sostiene lo stesso Oreglio: «La satira e l'umorismo non sono altro che vestiti del pensiero». Ovviamente, non bisogna dimenticarci che per vestire il pensiero occorre che un pensiero esista.
Flavio Oreglio, nato artisticamente a metà degli anni '80 nei locali dei Navigli a Milano, laureato in Scienze Biologiche, musicista, attore, cultore del Teatro Canzone, si esprime da sempre coniugando riflessione e umorismo, comicità e poesia, satira e impegno civile. Alla fine degli anni '90 avvia l'esperienza, insieme a Ale e Franz, del laboratorio del Caffé Teatro e nello stesso periodo inizia la fortunata partecipazione al programma "Zelig" che sdogana a livello nazionale il suo Il momento è catartico, dal quale prendono le mosse anche uno spettacolo e una serie di libri e dvd editi da Mondadori. Il successivo progetto artistico Siamo una massa di ignoranti, parliamone trova nel programma "Il senso della vita" condotto da Paolo Bonolis il contesto in cui essere sviluppato con successo.

La data
27 ottobre Busto Arsizio, Teatro Sociale

Biglietti a partire da 16.50 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright