VENTO DI TRAMONTANA

Il tempo è quello cupo e fosco delle stagioni di mafia in Sicilia, evocato dai suoni i sirene, spezzoni di tg, voci sovrapposte. Ma il protagonista ha solo vent'anni e perfino le tragedie collettive sembrano scivolargli sulla pelle. L'arrivo nell'isola di Favonio è già di per sé una contraddizione: da una parte il mare vasto e abbagliante, dall'altro la clausura del carcere duro con le sue regole e la sua ferocia. E il destino di un giovanissimo agente di polizia penitenziaria finisce per assomigliare a quella dei mafiosi che sanno di dover scontare l'intera vita là dentro.

Il carcere, la stessa isola, appare come un luogo apparentemente senza riscatto e senza via d'uscita. Ma l'incontro con il boss Carmelo Sferlazza lascia intravedere una possibilità di redenzione, una traiettoria di vita che può avere inizio solo dentro le mura del carcere.Le date
Dal 20 al 25 maggio Catania, Teatro Musco

Biglietti a partire da 17.44 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright