La Terra, Il Colore - Storie Fiesolane - Estate Fiesolana 2014

Inserito nel progetto europeo di storytelling Seeing stories, che vedrà i Chille anche a Lisbona, Edimburgo e Aquisgrana, lo spettacolo - prodotto anche grazie ai contributi della Comunità europea e della Regione Toscana - è un evento bilingue, in italiano e inglese, e narra la storia di vita di due fiesolani: Silvana Boni, l'ultima contadina mezzadra, e Paolo Tellini, il pittore-ciabattino. Due figure di fiesolani non più giovanissimi, quasi borderline, ma che hanno saputo trovare e mantenere un proprio spazio nella vita cittadina grazie alla capacità di accoglienza ed inclusione dei fiesolani. Interviste e materiali inerenti queste due straordinarie storie di vita sono stati raccolti grazie all'appassionato lavoro di ricerca dell'antropologa Valentina Lapiccirella Zingari, che collabora al progetto. Protagonisti in scena: Monica Fabbri, attrice e disegnatrice dal vivo che narrerà Silvana, e il raccontatore inglese Andy Hunter, specialista di storytelling in bicicletta, qui impegnato a restituire la travagliata esistenza di Paolo. Lo spettacolo sarà preceduto sabato 21 giugno alle 10 da un momento di coinvolgimento attivo dei cittadini fiesolani e degli ospiti con un invito-installazione intitolato porta la tua sedia. Entrambe le storie fanno riferimento alle sedie, soprattutto (ma non solo) a quelle contadine. Considerando che lo storytelling, come la narrazione a veglia spesso si svolge tra persone sedute in cerchio, tutti sono invitati a portare in piazza una loro sedia, da utilizzare subito per allestire un'esposizione temporanea di quadri di Paolo Tellini e successivamente come scenografia temporanea per lo spettacolo. All'evento prenderà parte attiva il Coro 900 di Fiesole che omaggerà gli ospiti con canti popolari alla fine della rappresentazione di lunedì. La scrittura scenica è di Claudio Ascoli, le foto di Paolo Lauri.

La data
23 giugno Fiesole (Fi), Teatro Romano - Estate fiesolana

Biglietti a partire da 17.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright