L'ETA e i confinati

IMPERIA


Il Teatro dell'Attrito accoglie nel suo spazio di Borgo Foce il nuovo testo firmato da Renato Donati che ritorna con uno spettacolo teatrale incentrato sulla figura di José Miguel Beñaran Ordeñana ("Argala") militante rivoluzionario basco e capo politico militare di E.T.A. e sulla nostalgia presentata come filo rosso delle vite comuni di ognuno di noi e delle esperienze spesso dolorose degli esiliati e dei confinati politici. La piece va in scena da venerdì 21 a domenica 23 novembre