"Ul Dutùr de la mè dona"

La Compagnia teatrale Dialettale "I poco Stabili" di Cantù
commedia dialettale :"Ul Dutùr de la mè dona"

Il dottor Cicala è un inguaribile donnaiolo! Anche se sposato oramai da più di dieci anni, intrattiene una relazione clandestina con una sua paziente, Susanna. Questa è sposata "per convenienza" con il più anziano e gelosissimo Adelio Grossi il quale a sua volta ha un'amante, Sabina, che in un lontano passato è stata anche una delle amanti del dottor Cicala.
L'astuto dottore, per sviare i sospetti della moglie e della suocera, intervenuta prontamente in difesa della figlia, prende in affitto un appartamentino da Ganassa, un giovanotto poco sveglio e decisamente rompiscatole. La matassa si complica sempre più quando Adelio Grossi , scoperto il tradimento della moglie Susanna, convince Ganassa a fingersi l'amante della propria amante Sabina...
Cosa si inventerà a questo punto l'inguaribile dottor Cicala?

Organizzatori:
  • AUDITORIUM S.VITO LIPOMO