Non siamo amici

Non siamo Amici è un vero e proprio varietà condotto in chiavecomica (con il corpo di ballo della coreografa Tiziana Gasparini ed ilcomico residente Alessandro Barbini ) con all'interno un irriverentetalent show che offrirà uno spazio ricco di insidie a talenti ignari.

Purtroppo ultimamente per i giovani è sempre più difficile trovare spazi dovecoltivare l'esperienza e dove affrontare i vari imprevisti legati all'inizio di unaprofessione affascinante ma anche pericolosa,il più delle volte infatti Iragazzi vengono catapultati su grandi palchi senza aver mai affrontato quellipiccoli,faticosi ed a volte tristi,ma pieni di preziose insidie molto formative.

Noi abbiamo pensato di ovviare a questa mancanza creando,per "allenare" laloro esperienza,in scena dei veri e propri fastidi "live" senza preavviso.

A differenza di un tradizionale talent show, NON SIAMO AMICI vuoleselezionare personalità in grado non solo di sapersi esibire nella lorospecialità ma anche capaci uscire indenni da situazioni imbrazzanti edimpreviste.
Infatti, durante lo spettacolo,dopo una prima esibizione dipresentazione senza rischi,i concorrenti saranno chiamati ad esibirsisubendo scherzi e disturbi di ogni genere con l'obbligo di superare laprova senza interruzioni.

Lo spettacolo non vuole, quindi, premiare semplicemente il "perfettoesecutore" ma un artista che sappia emozionare e divertire il pubblicograzie al suo estro ed alla sua incoscienza.

Non ci sono limiti di genere,chiunque abbia un talento qualsiasi in unaqualsiasi disciplina sarà il benvenuto.
Lo spettacolo si articolerà in tre serate:due "semifinali" da 4 concorrenticiascuna dalle quali usciranno i quattro (due per puntata) per la finalissima.I ragazzi saranno giudicati da una giuria di qualità e dal pubblico in sala.

Autori ed organizzatori del primo "Contro Talent" sono: Fabrizio "Pippo" Lamberti, Massimo Stella e Marco Mori.

La data
29 gennaio Milano, Zelig

Biglietti a partire da 11.50 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright