Spirito allegro

Spirito allegro è una commedia dall'aspetto classico: aderente all'epoca in cui fu scritta ed elegante, per forme e fogge. La novità dell'allestimento è rappresentata dall'inventiva utilizzata per rappresentare il soprannaturale: espedienti tecnici atti ad un'epoca più aderente all'auditorio che alla penna di Coward. Infatti, per la prima volta in uno spettacolo di prosa, verranno utilizzati scenografie e video-mapping, ovvero la proiezione di immagini in computer grafica su superfici reali per ottenere spettacolari effetti di proiezione 3D.

Spirito allegro debuttò nel 1941 a Londra in un allestimento diretto e interpretato dallo stesso Coward. Al suo fianco Margaret Rutherford. Fu un grandissimo successo, con una tenitura di ben 1997 repliche.

La commedia narra del mondanissimo romanziere Charles Condomine, grande appassionato di occultismo. Per raccogliere materiale per un suo libro, Charles chiede all'eccentrica medium Madame Arcati di recarsi a casa sua per condurre una seduta spiritica. La situazione sfuggirà a tutti di mano, e il malcapitato scrittore si ritroverà assediato dal fantasma della irritante e lunatica prima moglie, Elvira, che tenterà in ogni modo di intromettersi tra Charles e Ruth, la seconda signora Condomine, e mettere a rischio il loro matrimonio.

Le date
dal 9 al 19 febbraio Milano, Teatro Carcano

Biglietti a partire da 25.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright