LA DANZA IMMOBILE

MONZA


via Filippo Turati 8

da
Manuel Scorza

con
Corrado Accordino
Riccardo Buffonini
Federica Castellini
Roberta Lanave
Giancarlo Latina

regia
Corrado Accordino

scene e costumi
Mariachiara Vitali

assistente alla regia
Monia Cacciero

aiuto regia
Valentina Paiano

produzione
La Danza Immobile/Teatro Binario 7

PRIMA NAZIONALE

spettacolo sostenuto nell'ambito del progetto Next 2014
Laboratorio delle idee per la produzione e la distribuzione dello spettacolo dal vivo lombardoLa danza immobile è una storia indimenticabile.

La storia di due uomini che scelgono due conflitti differenti: chi l'amore, chi la rivoluzione.
Una rivoluzione può tradire, o essere tradita. Ma anche una donna può tradire, o essere tradita. Al termine della loro vita, i due protagonisti crederanno che l'altro abbia fatto la scelta migliore. Dall'America Latina a Parigi la storia si dipana lungo la vita di due uomini, fatta di passioni, furore, coraggio, grandi ideali, speranze e tradimenti.
Una storia che parla di grande amore, grande gioia e grande dolore. Una storia che pone il dubbio della scelta. L'impegno politico da un parte e l'amore per una donna dall'altra. Un guerrigliero e un ex-guerrigliero, le cui vite s'inseguono, condizionandosi l'uno con l'altro. Fino all'incontro finale, fino alla resa dei conti, fino a un finale di partita che non lascia superstiti. Come diceva qualcuno: ogni tristezza è una diminuzione di noi stessi.

Organizzatori:
  • La Danza Immobile/Teatro Binario 7
Seguici su: