Marco e Pippo - I pensieri sono semi

I comici veneti Marco e Pippo, l'unico duo che è un trio (Marco Zuin, Filippo Borille, Gaetano Ruocco Guadagno) sbarcano per la prima volta al Gran Teatro Geox di Padova. A partire da gg/mese saranno in vendita i biglietti dello spettacolo "I pensieri sono Semi, special ediscion" . Lo spettacolo sarà dunque una versione speciale ed unica de "I pensieri sono Semi" , spettacolo di esordio per Marco e Pippo nei teatri, che ha concluso le sue repliche registrando nella stagione invernale un notevole apprezzamento di pubblico. La prossima ed unica occasione da non perdere dunque sarà proprio al Geox il 29 ottobre.

Molto noti e seguiti nel panorama delle manifestazioni estive, Marco e Pippo dopo 10 anni di attività hanno deciso di proporre al loro pubblico uno spettacolo destinato solo ai teatri. " I pensieri sono semi" , questo il titolo dello spettacolo teatrale, è stato così proposto nella stagione invernale 2015 rivelandosi una proposta apprezzata dal pubblico avendo registrato il tutto esaurito in ogni data. Un rischio ed una soddisfazione per i tre comici, che desideravano poter offrire al pubblico uno spettacolo in un contesto di attenzione privilegiata dove poter raccontare una storia che come sempre nelle loro corde, ispiri e allo stesso tempo faccia ridere e riflettere. "La piazza è per noi un'esperienza bellissima, arrivi anche alle persone che passano per caso, è un ambiente molto vivo e per noi un territorio davvero stimolante. La piazza ti porta ad essere sempre molto incalzante, attento a catturare l'attenzione di persone che non sempre sono arrivate per vedere uno spettacolo. Il teatro è un'esperienza completamente diversa, dove puoi permetterti di entrare più in confidenza col pubblico, l'ambiente è di attenzione e ascolto, il pubblico ha scelto di venire a vederti, e per noi è un po' far entrare il pubblico a casa nostra, sentendoci più liberi di esprimere storie che richiedono un po' più di attenzione. Ma sempre alla nostra maniera, con molto divertimento".

E ad ulteriore conferma della buona scelta di direzione intrapresa, arriva in questi giorni l'annuncio di una edizione speciale e limitata dello spettacolo "I pensieri sono semi" nel contesto per eccellenza degli eventi in Veneto: il Gran Teatro Geox, uno dei palchi più prestigiosi d'Italia

"I pensieri sono semi ? dice Filippo - parla del contadino che vive dentro il nostro cervello, che lavora senza soste 24 ore su 24. Non smette mai di seminare, che ce ne accorgiamo o no. Ha un contratto a tempo indeterminato...e non andrà mai in pensione!"
In sostanza questo spettacolo ci racconta l'importanza della scelta dei semi da piantare per raccogliere frutti di gioia e la passione nel prendersi cura del nostro campo.

La versione per il Geox sarà unica: lo spettacolo è stato arricchito e rivestito su misura proprio per questa prestigiosa location. "Special ediscion" dice Gaetano Ruocco Guadagno "perché ci saranno molte novità: incursioni a sorpresa dei nostri personaggi storici, pezzi inediti, una scenografia studiata appositamente per il Geox, un corpo di ballo e molte altre sorprese", "ma non ci mettiamo noi a ballare per fortuna del pubblico", sottolinea Marco Zuin. "Volevo salutare la mia famiglia, in particolare la mia bambina, e tutti quelli che mi conoscono", aggiunge Filippo Borille non sapendo cos'altro dire visto che hanno detto tutto gli altri due.Insomma, tutto fa pensare ad una serata davvero "special" sul palco del Geox, anche per chi ha già avuto modo di vedere lo spettacolo nella sua forma "classica".

Come al solito Marco e Pippo ci fanno ridere con le loro battute incalzanti e la loro vivacità, la comicità diretta e mai volgare che ti fa andare a casa carico dell' energia del sorriso. Ti diverti perché loro stessi si divertono e questo il pubblico lo percepisce immediatamente. Ma in questo spettacolo si nota anche molto altro: una crescente coesione fra i due generi della visual comedy caratteristica di Gaetano Ruocco Guadagno e la comicità di parola di Marco e Pippo, uno studio della regia che denota un salto artistico importante per il gruppo e troviamo anche molta poesia, che si fonde con una intaccata freschezza e spontaneità dei tre che permette loro di arrivare dritti al pubblico.

La data
29 ottobre Padova, Gran Teatro Geox

Biglietti a partire da 15.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright