In mezzo al mar

Tanto per babbiare, tanto per cantare, tanto per amare e cioé: tanto per ridere di e con Daniele Billitteri e con Elisa e Vito Parrinello.

A Carnevale ogni scherzo vale e, certo, non ce ne stanno facendo mancare. Come ci vestiremo quest'anno? Dice che va fortissimo il vestito da Mattarella ma non è cosa di tutti perché il nuovo Presidente è secco come una stanga. Ma c'è l'alternativa: che ci mancano onorevoli pacchioni? Ma l'abito che farà furore sarà quello del morto di fame: cappotto rivoltato, scarpe risuolate, calzoni sempre più corti ai picciriddi che allungano. Ma sì: ridiamoci sopra e prepariamoci a cantare perché arriva pure Sanremo. E chi sarà il cavallo pazzo di turno? Uno dell'lLVA, uno delle ThiessenKrupp? Ma ci dobbiamo aspettare pure qualche No Tav o qualche grillino. E come sarà vestita la valletta Arisa che se la sono presa a patto che non canta? Ma ricordatevi pure che arriva San Valentino quindi fate un prestito per accattare collanine, orecchini e tir di Baci. Dice che la Perugina quest'anno lanciò un concorso per i bigliettini e pare che abbia vinto questo: "Baci e guai non finiscono mai".

La data
20 febbraio Palermo, Teatro Ditirammu

Biglietti a partire da 16.50 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright