The Sisters - La via del successo

Artisti del calibro di Luca De Filippo, Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli, Paolo Rossi, Glauco Mauri, Teresa Mannino sono il punto di forza della prossima Stagione che presenta peraltro ulteriori motivi di grande interesse a partire dallo spettacolo inaugurale del 15, 16, 17 ottobre che vede l'atteso ritorno di Giorgio Albertazzi con Il Mercante di Venezia, uno dei capolavori immortali di W. Shakespeare che la scorsa Stagione ha avuto un successo trionfale in tutta Italia, uno spettacolo che il regista Giancarlo Marinelli definisce "la sinfonia della giovinezza" e che Albertazzi reinterpreta in maniera del tutto personale.

Il 18, 19 e 20 novembre una novità di Juan Carlo Rubio Tres con un trio d'eccezione formato da Anna Galiena, Marina Massironi e Amanda Sandrelli, uno spettacolo che è una macchina comica con un finale a sorpresa, paradossale. La regia è di Chiara Noschese.

Il 16 e 17 dicembre l'atteso ritorno di Paolo Rossi con Il colore è una variabile dell'infinito, un varietà teatrale e musicale di Roberta Torre che è la storia dell'ingegnere Pier Luigi Torre, personaggio geniale ed eccentrico che nel 1947 progettò il primo scooter su cui milioni di italiani scopriranno l'ebbrezza di una nuova libertà, la Lambretta.

Dopo la pausa natalizia la Stagione riprenderà in gennaio, il 13 e 14 con Una pura formalità dal film di Giuseppe Tornatore con Gerard Depardieu e Roman Polanski, uno dei suoi più belli in assoluto, nella riduzione teatrale di Glauco Mauri e Roberto Sturno, reduci da una grande successo nella passata stagione.

Il grande teatro di Eduardo torna il 26, 27 e 28 gennaio con Sogno di una notte di mezza sbornia presentato dalla Compagnia di Luca De Filippo. Un lavoro che lo stesso Eduardo definì "una commedia molto comica che secondo me è la più tragica che io abbia scritto": pensare ad un futuro migliore per sopravvivere al proprio presente (quando si dice l'attualità di Eduardo...).

Il 10, 11 e 12 febbraio una novità assoluta per la stagione teatrale pescarese: Teresa Mannino, solare presenza del panorama comico italiano, con Sono nata il ventitré. L'artista non mancherà di coinvolgere il pubblico a tal punto che il suo monologo diventerà quasi un dialogo, un incontro, uno scambio singolare ed autentico di battute e verità.

Altra novità è rappresentata il 24 e 25 febbraio da The Sisters - La via del successo una commedia musicale di Lena Sarsen - con 24 artisti in scena fra attori, cantanti, ballerini e musicisti - liberamente ispirata alla carriera del celebre gruppo musicale "The Supremes" con musiche tratte anche da Sister Act, di Aretha Franklin e Tina Turner.

A chiudere la stagione, il 12 e 13 marzo , il ritorno della Compagnia Attori e Tecnici che, dopo il grande successo delle passate Stagioni con Trappola per topi e La tela del ragno, presenterà un altro dei più acclamati gialli di Agatha Christie Assassinio sul Nilo. Protagonisti Viviana Toniolo, Annalisa Di Nola, Stefano Messina.

Biglietti a partire da 22.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright