Che disastro di commedia

di: Henry Lewis, Jonathan Sayer, Henry Shields
traduzione: Enrico Luttman
regia di: Mark Bell


La commedia che va storta. Prendete una compagnia di giovani attori allo sbaraglio, una scenografia che non sta in piedi, un regista senza talento né esperienze, una prima attrice vittima di svenimenti , un modello che vuol far l'attore a tutti i costi, una direttrice di scena che si improvvisa attrice , e fategli recitare un giallo di serie B, con una trama sconnessa, battute indicibili e un finale senza senso. Aggiungete porte che non si aprono,scene che crollano, oggetti di scena che scompaiono e ricompaiono come e dove non dovrebbero e gli attori che come se nulla fosse continuano a dire eroicamente le loro battute. I disastri si accumulano in un crescendo senza controllo, e così il divertimento del pubblico. Tutto questo è "Disaster Comedy" grande successo londinese delle scorse stagioni, in scena quest'anno contemporaneamente in 5 capitali europee, Roma compresa


Le date:
dal 6 dicembre al 15 gennaio Roma, Teatro Greco

Biglietti a partire da 33.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright