Donna non rieducabile

Donna non rieducabile è un memorandum immaginario ispirato ai reportage di Anna Politkovskaja, giornalista russa nota per il suo impegno sul fronte dei diritti umani, per i suoi reportage dalla Cecenia e per la sue critiche al Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin.

Il 7 ottobre 2006, Anna Politkovskaja viene assassinata nell'ascensore del suo palazzo, mentre stava rincasando. Tutt'oggi l'inchiesta è ancora aperta.

Le date
Dal 13 al 15 febbraio Roma, Teatro Brancaccino

Biglietti a partire da 15.50 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright