Sono un mostro di figlio

Marco, quattordicenne emancipato e intraprendente, ha terribilmente chiaro quale sarà la sua carriera professionale: l'ATTORE! Pino, padre pragmatico e calcolatore, subisce con preoccupazione e disappunto l'aspirazione del figlio: fare l'attore può solo essere un hobby! La madre comprensiva e protettiva, è presa tra due fuochi: sostenere il figlio (ma non necessariamente il suo sogno) e tranquillizzare il marito. In questo non proprio comune quadretto familiare, s'inserisce, come di buona regola, l'amico del cuore di Marco. Federico, trentenne Peter Pan incallito e incorreggibile sognatore, è un sano esempio di onestà, benevolenza e fratellanza. E' la storia di un adolescente completamente fuori dai canoni, disinteressato a tutto ciò che normalmente attrae i ragazzi della sua età in continua ricerca e sperimentazione. Marco è sicuro, deciso, al suo orizzonte un solo obiettivo, il resto è di contorno. La preoccupazione dei genitori è palpabile, i tentativi di dissuasione non mancano ma gli appigli sono pressoché nulli. Figlio modello, obbediente, educato, non beve, non fuma, non gioca. Marco è irreprensibile sotto il profilo scolastico, ottiene ottimi voti pur dedicando gran parte del suo tempo a studiare testi e provare ruoli di repertorio teatrale, anche molto impegnativi, in attesa della grande occasione. Insomma, una bella gatta da pelare per mamma e papà Pino che avrebbero desiderato un figlio "normale" magari anche un pò scapestrato. Come la speranza è l'ultima a morire, così i due non smettono di sperare che la loro adorata creatura rinsavisca; nel frattempo non rimangono certo con le mani in mano. Il Gatto e la Volpe, con la complicità di Lucignolo, propongono continui stimoli e tentazioni per ricondurre il loro Pinocchio sulla retta via. Marco si troverà a destreggiarsi in situazioni esilaranti, a tratti imbarazzanti come in una sorta di gimcana. Riuscirà Pinocchio a salvarsi dalle grinfie di Mangiafuoco, dalle fauci della Balena e infine diventare un bambino vero?

Le date
Dall'11 al 15 gennaio Roma, Teatro Tirso de Molina

Biglietti a partire da 15.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright