Wrong play my lord

Una vera trappola per attori (tre per otto personaggi), giocata sul filo dell'azione e della lingua inglese che, anche alle orecchie di un pubblico italiano, restituisce "il gioco, poi la scena, poi forse anche la poesia." Perché "a play is a play".

"Wrong Play, My Lord!" tratto dall'Amleto di William Shakespeare è una prova d'attore, recitata in inglese, ma con i ritmi della Commedia all'Italiana, giocando su tutto e il tutto per tutto: dai fraintendimenti lessicali, agli ostacoli scenici, attraversando il dramma e scivolando volentieri nella commedia, con la prontezza di saper cambiare in corsa ciò che è scritto. Ad ogni rappresentazione il pubblico assisterà a uno spettacolo sempre diverso.

Questo Amleto - alleggerito ma non abbassato - rispetta il testo originale ed allo stesso tempo lo rende fruibile ad un pubblico non necessariamente anglofono. Gli inevitabili, surreali pastiche linguistici restituiscono a Shakespeare i momenti di comicità che gli sono necessari, mentre l'azione corre verso la sua tragica conclusione.

Le date
Dal 13 al 14 ottobre Roma, Teatro Parioli

Biglietti a partire da 10.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright