Aurélia Thierrée-Murmures des murs

Un viaggio fantastico attraverso città abbandonate, che prendono vita graziea sorprendenti giochi scenografici.
Alti edifici scivolano dentro e fuori dal palcoscenico, prima risucchiando e poi espellendo personaggi: una creatura simile a una mantide religiosa, uno strano uccello, un serpente marino.... Arrampicandosi sulle facciate degli edifici, Aurélia incontra personaggi immaginari e si immerge in storie intrappolate nei... "mormorii delle pareti".

Uno spettacolo in continuo movimento - lo stesso dei sogni - in cui gli oggetti, i luoghi, i costumi e le persone appaiono, scompaiono e fluidamente cambiano forma. Il tutto unito dal virtuosismo e dall'eleganza che contraddistinguono la performance di Aurélia Thierrée, del danzatore Jaime Martinez e del clown-acrobata Magnus Jakobsson."Settantacinque folgoranti minuti che lasciano gli spettatori mezzo tramortiti per la bravura degli interpreti e il luccichio delle gemme teatrali dipanate. Una serie di piccole scene oniriche che deliziano in un sogno ad occhi aperti.
Tutto è così perfetto in Murmures des Murs che, alla fine, sorge il dubbio che sia veramente l'illusione a trionfare, a scapito della vita vera che ritroviamo fuori, con il suo grappolo di emozioni belle e brutte con cui dover fare i conti."
Michele Weiss, La Stampa

Le date
9 dicembre Torino, Teatro Colosseo - ANNULLATO

Biglietti a partire da 19.00 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright