Boinsoir Varieta'

coreografie Stefania Cotroneo ? regia Umberto Scida ? produzione Teatro Al Massimo Stabile Privato di Palermo

Uno spettacolo basato sulla leggerezza e spensieratezza che sono proprie del Varietà, un viaggio nella musica all'insegna del divertimento. Da Napoli a Roma, da Parigi a Vienna, dalla Spagna all'Argentina, all'America con personaggi e canzoni di oggi e di ieri. Si alternano numeri di musica, attrazioni internazionali, magia e comicità.

Al Cavallino Bianco fu uno spettacolo a metà strada tra l'operetta e la rivista che debuttò nel 1931 al Teatro Lirico di Milano, poi questo genere si diffuse col nome di "Rivista" con Wanda Osiris, Dapporto, Taranto, Macario, Rascel, Bramieri, Delia Scala, Sandra Mondaini e Raimondo Vianello. Da qui nacque l'avanspettacolo negli anni '50, con Vittorio Caprioli, Franca Valeri, Alberto Bonucci, per poi arrivare alla Commedia Musicale di Garinei e Giovanni negli anni '60.

Bonsoir? Varietà: musica, canto, ballo, luci, gag, attrazioni internazionali, balletti e piume alla francese e tanta allegria. Un grande spettacolo, con ricchezza di costumi e scenografie.

Le date
dal 23 novembre al 2 dicembre Palermo, Teatro al Massimo
8 e 9 dicembre Torino, Teatro Alfieri

Biglietti a partire da 25.85 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright