Il bello dell'Italia

Gianfranco D'Angelo ci conduce in un percorso ideale attraverso monologhi, racconti e poesie, che esaltano con spirito, ironia, leggerezza e teatralità le emozioni, le paure, i difetti e i valori della gente che vive e popola la nostra bella Italia, da valorizzare e amare sempre di più. Torino, amata da tanti artisti e intellettuali, il filosofo Nietzsche, Pitigrilli, Gianni Agnelli. Milano, con i suoi luoghi poco conosciuti ma bellissimi, i suoi poeti, da Jannacci a Gaber, le sue leggende, le canzoni popolari.

La Liguria, le sue tradizioni, le canzoni dei suoi cantautori, gli aneddoti. Napoli, la Puglia e la Calabria, le nostre due bellissime isole, Sicilia e Sardegna, per ogni regione ricordi inediti, aneddoti divertenti, storie di personaggi noti e meno noti. Una carrellata che attraversa l'Italia dal "profondo nord" al tacco dello stivale, in un percorso sottolineato e ritmato dalla musica dei "Cerchi magici". Le canzoni non sono mai banali, successi sulla bocca e nel cuore di tutti come Luci a San Siro, o struggenti ballate popolari come Creuza de Ma. Tre le voci soliste, tutte femminili.

A dirigere il gruppo, il Maestro Maurizio Francisci, che da anni compie un'appassionata ricerca nell'immenso patrimonio della musica popolare italiana. Il regista è Luciano Odorisio, vincitore di un Leone d'oro a Venezia e firma di fiction televisive di successo.

La data
Dal 6 al 9 novembre Torino, Teatro Gioiello

Biglietti a partire da 24.75 €ACQUISTA I BIGLIETTI

foto e contenuti Copyright