Clinica Castelli porta in tournèe "Sale in scena"

Sale in scena

VALBREMBO


Auditorium Comunale di Valbrembo

Sabato 24 gennaio alle ore 17.00 presso l'Auditorium Comunale di Valbrembo, Via Don Milani (zona scuole primaria e infanzia e impianto sportivo), Clinica Castelli presenta la prima replica di "Sale in scena - iodio sodio tiroide cuore danno spettacolo ", un progetto teatrale nato in collaborazione con "InItinere - Residenza Teatrale" e rappresentato per la prima volta con grande successo in occasione di BergamoScienza 2014.
"Sale in scena" porta il pubblico a scoprire l'importanza del sodio e dello iodio, elementi fondamentali per il nostro organismo, attraverso un percorso nella storia dell'uomo e del sale, nel nostro territorio, con la figura del Giopì, e, infine, nell'apparato cardiovascolare e la ghiandola tiroidea
"Con la rappresentazione di sabato prossimo a Valbrembo - dichiarano Roberto Sacco, direttore scientifico, e Paolo Merla, direttore generale - la nostra Clinica dà il via ad un programma di educazione alla salute rivolto alle nuove generazioni e al territorio che unisce la finalità divulgativa e rigorosamente scientifica con uno stile divertente e partecipativo."
"Siamo molto contenti di questa opportunità offerta da Clinica Castelli alla nostra comunità - aggiunge Daniela Previtali, Assessore alla Pubblica istruzione, cultura e tempo libero del Comune di Valbrembo - che va a concludere, in modo educativo e ludico insieme, un ciclo di rappresentazioni tenute alla fine del 2014 e dedicate proprio al tema dell'alimentazione."
Al termine dello spettacolo, è prevista la partecipazione della Clinica per rispondere alle domande del pubblico e la distribuzione del Quaderno della Salute, un opuscolo che racchiude i contenuti scientifici di "Sale in scena", realizzato con il contributo di Paolo Merla e dei medici della Clinica: Roberto Sacco, chirurgo; Simona Bruno, Cardiologa; Danila Camozzi, Endocrinologa; Marketa Koka, Otorinolaringoiatra; Renata Cepparulo, Nutrizionista e Cristina Capellini, Internista e Diabetologa.
Sul palco, gli attori Lorenzo Frugnoli - che di "Sale in scena" è anche il regista - e Michele Eynard, nella parte di due simpatici facchini che, in attesa degli scienziati, intrattengono il pubblico, in modo coinvolgente ed interattivo, con gag alla scoperta di iodio, sodio, tirodie e cuore e delle loro complicate relazioni.
La partecipazione allo spettacolo è gratuita e fino ad esaurimento posti.