Paolo Poli in "Aquiloni"

VALENZA


Teatro Sociale - corso Garibaldi

"Aquiloni" rappresenta un'allegoria del comporre poetico, giocattolo antico preindustriale che affettuosamente ci ricorda Giovanni Pascoli. Da Myricae e dai Poemetti lo spettacolo intende evocare la magia memoriale e la saldezza linguistica nelle figure contadine di un'Italia ancora gergale. I floreali motivi della Bella Epoque accompagneranno gli ascoltatori nel ricordo del volgere del secolo. Le scene sono del grande Emanuele Luzzati, i costumi di Santuzza Calì, le musiche di Jacqueline Perrotin e le coreografie di Claudia Lawrence; la produzione è di Paolo Poli.

E' lo spettacolo di paolo Poli in scena al teatro di Valenza.