"Di Volta in volta in città. L'Alessandro che ci ha dato la carica"

lapide volta alessandro

PAVIA


Sabato 28 marzo il Museo per la Storia dell'Università, l'associazione Decumano Est e i volontari del T.C.I. per il patrimonio culturale propongono "Di Volta in volta in città. L'Alessandro che ci ha dato la carica", un percorso "strada e museo" alla scoperta del cittadino Alessandro Volta. Il ritrovo dei partecipanti è alle ore 15 all'incrocio tra via Volta e via Scopoli dove comincerà l'esplorazione dei luoghi che hanno visto l'incedere del cittadino Alessandro. Fuori dalle aule universitarie come viveva l'inventore della pila? Dove abitava? Chi frequentava? Percorrendo le vie del centro storico si incontrano le orme dei grandi personaggi che hanno dato lustro all'Ateneo e alla città. Da qui l'idea di porre l'accento sull'intreccio tra vita privata, compiti istituzionali e attività di ricerca di alcuni di questi geni. L'excursus terminerà in Università, nei luoghi che videro l'affermazione del Volta scienziato, con una visita guidata alla sua aula, al cortile con il monumento a lui dedicato e al Museo per la Storia, che conserva il suo Gabinetto, i suoi strumenti originali e la lavagna usata nelle sue lezioni.
L'iniziativa prevede una quota associativa di € 5 a favore dell'Associazione Decumano Est, attiva nel settore del Turismo sostenibile.Info 0382 984707.